Welcome to ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE   Click to listen highlighted text! Welcome to ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Powered By GSpeech

banner cambridge

Il nostro istituto

Chi siamo

L'Istituto Comprensivo "Francesco Di Capua" nasce in seguito al "Piano di dimensionamento della rete scolastica della provincia di Napoli per l'a.s. 1999/2000". La riorganizzazione scolastica seguente il decreto, vede unificate in un unico Istituto Comprensivo la scuola media F. Di Capua, la scuola elementare Di Nola e la scuola materna di via Pietro Carrese.

Storia dell'Istituto

L'Istituto Comprensivo "Francesco Di Capua" nasce il 1° ottobre del 1961 nei locali di Villa Gabola come Seconda Scuola Media di Castellammare di Stabia, infatti è stata la seconda scuola media di Castellammare dopo la "Stabiae". Il primo preside fu il calabrese Servidio, il quale inizialmente accettò l'incarico per un solo anno poi rimase fino al 1977, quando, per raggiunti limiti di età lasciò la dirigenza al suo successore, la preside Allocca. Nell'ottobre del1963, anno della riforma della scuola media unica, il nostro istituto prende il nome dello Stabiese Francesco Di Capua, uno dei maestri più insigni delle scienze filologiche europee. Nello stesso anno, vista la grande richiesta che fece seguito alla riforma della scuola aperta a tutti, nasce anche una succursale in via Gesù che si distaccherà l'anno dopo, dando vita alla scuola media Alfredo Panzini. Nel 1969 la sede scolastica verrà trasferita in via Rayola nei locali dello storico palazzo del pastificio D'Apuzzo, rispondendo in tal modo, alla crescente richiesta di frequenza proveniente dalla fascia territoriale a nord di Castellammare. Ben presto i locali del pastificio D'Apuzzo divennero insufficienti per accogliere tutti gli alunni così il comune,nel 1973, accettando le pressanti richieste del preside Servidio, concesse alcune aule del vicino pastificio Di Nola che già ospitava la scuola elementare. Nelle nuove aule furono trasferiti i corsi maschili, mentre quelle femminili rimasero nella sede principale fino al 1978 quando tutti i corsi divennero misti. Con il terremoto del 1980 il pastificio Di Nola fu gravemente lesionato e tutti i corsi, 15 per l'esattezza, furono sistemati provvisoriamente, nell'edificio D'Apuzzo con il doppio turno; in seguito alcune classi si spostarono nel liceo scientifico e altre, nell'istituto Oiermo mettendo, così, fine ai doppi turni. Intanto in viale D'Orsi, stava sorgendo il nuovo edificio della scuola media Di Capua. Il posto scelto era strategico poichè era l'unica scuola media presente nella fascia nord e nord-est di Castellammare di Stabia. La scuola fu completata verso la fine degli anni '80 e ospitò solo una parte dei corsi, mentre la Direzione con le altre classi restarono nel liceo scientifico fino al 1990 quando il nuovo preside D'Auria, si insediò con personale e alunni definitivamente nel nuovo istituto restando in carica fino al 2001.

In quell'anno fu attivato un corso ad indirizzo musicale per offrire agli alunni la possibilità di accostarsi alla cultura e alla tecnica musicale, il primo corso a Castellammare di Stabia. Fino al 2007 c'è stato un cambio continuo del vertice dirigenziale. Nel 2007 l'incarico fu assunto dall'attuale Dirigente Scolastico: M. Manzi. Il nuovo preside, adattandosi al cambiamento della scuola e della società, ha portato avanti idee innovative attraverso progetti europei (PON-FESR) e progetti in rete, ha investito nel futuro con i corsi di lingua straniera (Cambridge) e corsi di informatica (Eipass), ha creduto in una scuola aperta al territorio collaborando con varie associazioni e enti locali, partecipando anche a varie iniziative di solidarietà. Della storia della scuola, oltre ai dirigenti scolastici, ai docenti e al personale ATA, che con professionalità hanno contribuito in questi anni a realizzare l'ideale di una scuola per tutti e per ognuno, fanno parte soprattutto tutti gli alunni che con il loro impegno hanno dato lustro a quest'istituto. Fra questi ricordiamo coloro che negli hanno vinto premi regionali e nazionali in alcune discipline sportive: nel 2007 con la finale nazionale campestre a Viterbo e i campionati di atletica leggera a Padova, nel 2008 e nel 2014 con le provinciali e regionali di corsa campestre. Ricordiamo anche i piccoli musicisti che hanno partecipato a diversi concorsi musicali vincendone alcuni fra questi annoveriamo il 1° posto della Rassegna Nazionale a Tivoli.

L’ Istituto comprende due sedi:

  • Scuola dell’Infanzia nella sede di via Pietro Carrese
  • Scuola dell’Infanzia, Scuola Primaria e Scuola Secondaria di I grado nella sede centrale di Via Napoli,84
  • Uffici di presidenza, vicepresidenza e segreteria nella sede centrale di via Napoli,84

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Ascolta